+39 011 4370499 info@athitalia.it

In questi ultimi anni l’evoluzione dell’edilizia ha portato a case sempre più efficienti, a consumo zero e sostenibili.

Anche per il riscaldamento sono arrivate molte novità come quello di tipo elettrico.

L’impianto di riscaldamento elettrico ATH Italia e più economico di altri sistemi molto sofisticati (come le pompe di calore) e funziona tramite il collegamento con piccoli impianti fotovoltaici o eolici che possono godere dei benefici degli incentivi statali.

L’aspetto molto positivo di usare l’energia elettrica per il riscaldamento (invece dei tradizionali impianti con termosifoni o caloriferi) è che l’energia elettrica viene convertita totalmente in calore con pochissimo spreco di risorse e la massima efficienza del sistema. Il che si traduce nel massimo comfort termico per chi vive la casa.

Dato che gli edifici di nuova costruzione entro il 2020 dovranno tendere al consumo zero (direttiva europea) il riscaldamento elettrico riesce a rispondere con costi di esercizio ridotti e un investimento paragonabile a quello di un tradizionale impianto.

Nelle case del futuro che tendono sempre più a essere smart e tecnologiche il riscaldamento elettrico ATH Italia è la soluzione per la qualità abitativa e per il risparmio energetico.

La nostra proposta in conclusione prevede:

  • L’installazione di un impianto di riscaldamento elettrico a pavimento, integrato, quando necessario, da un impianto di raffrescamento estivo (impianto bivalente)
  • L’installazione di un impianto di produzione acqua calda sanitaria elettrico (a resistenza o a pompa di calore)
  • L’eventuale installazione di un impianto fotovoltaico di potenza adeguata ad azzerare i costi di esercizio per tutte le utenze (luce, forza, riscaldamento e raffrescamento).

Inoltre la soluzione dell’impianto elettrico può ben rispondere anche all’esigenza estiva di raffrescare.

Per maggiori dettagli vai alla scheda di approfondimento La convenienza di scegliere un impianto elettrico.